La ricerca non si ferma: Predict al Breath Summit 2019

Il Breath Summit 2019 fa tappa a Loughborough nel Regno Unito, nella contea inglese del Leicestershire.
L’evento annuale dedicato alla breathomica, la ricerca sul respiro per una diagnostica non invasiva, è il punto di riferimento per gli addetti ai lavori di tutto il mondo che si danno appuntamento per un confronto su metodi, tecnologie e applicazioni.
L’anno scorso, al summit di Maastricht, Predict ha presentato i primi risultati del progetto di ricerca Inside the Breath, già in fase avanzata, da cui è nato MISTRAL, il device portatile attualmente in commercio per l’analisi dell’espirato e la diagnosi del tumore al colon retto.
Anche quest’anno, in vista dell’imminente inizio della sperimentazione clinica che vedrà coinvolto MISTRAL, il team Predict parteciperà all’evento, all’interno dell’East Midlands Breathomics Pathology Node dell’Università di Loughborough.

Un ricco percorso di lavoro

Questi gli argomenti sull’universo della breath research che verranno affrontati nei quattro giorni di summit (qui il programma completo):

  • La breath analysis come metodologia diagnostica e di monitoraggio;
  • La fenotipizzazione dei pazienti attraverso analisi completa del respiro, metabolomica e profilazione;
  • La formazione endogena dei metaboliti volatili attraverso lo studio di sistemi cellulari e batterici in vitro;
  • L’assicurazione e il controllo qualità attinenti ad ogni aspetto della breath research, dalla progettazione iniziale al campionamento e analisi, fino all’elaborazione dei dati e all’interpretazione statistica;
  • Gli ultimi sviluppi delle tecnologie analitiche e le relative applicazioni.

Temi complessi, sui quali far convergere approcci ed esperienze anche molto diverse tra loro. Non a caso, l’acronimo del tema scelto per questa edizione è TEAM, ossia Together Everyone Achieves: insieme, vinciamo tutti. E se in ballo c’è la salute, la vittoria dà ancora più soddisfazione.

Condividi
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn