DENTRO IL RESPIRO

La respirazione può dire molto sullo stato di salute di un individuo.

La Breath analysis, o analisi del respiro, ha dimostrato infatti che nell’espirato umano, oltre ad elementi come azoto, ossigeno, anidride carbonica, vapore acqueo e gas inerti, sono presenti dei “composti organici volatili” (VOCs), ovvero delle tracce dei processi metabolici che avvengono all’interno dell’organismo e vengono espulsi attraverso l’espirazione.

Un’attenta analisi del soffio consente quindi di identificare sia i singoli elementi (marker), sia la composizione di tali metaboliti (pattern), associabili a patologie del sistema respiratorio e gastro-intestinale. In prospettiva, qualsiasi malattia che modifichi il pattern metabolico dell’espirato potrà essere diagnosticata attraverso il campionatore MISTRAL.

Finora sono stati identificati più di 3.400 singoli VOCs: ma la ricerca va avanti.

Hai bisogno di maggiori informazioni?

Questo sito utilizza i cookie per una migliore esperienza di navigazione. Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Cliccando su Accetto acconsenti all’uso dei cookie.